Blog
Feb 22

Pagare a rate con carta di credito: come funziona

La carta di credito è uno strumento fondamentale, offerto da ogni banca ai propri clienti e sempre più utile nella vita quotidiana, può essere utilizzata per fare acquisti nei negozi oppure per fare prelievi di denaro dagli sportelli automatici.

Come funziona la carta di credito?

Una carta di credito è una carta basata su una specifica peculiarità, ossia permettere a chi la usa di pagare il proprio prodotto in un secondo momento rispetto all’acquisto. Questa caratteristica è definita pay later, paga dopo, e sta ad indicare appunto come tra l’acquisto e il pagamento possa intercorrere un certo lasso di tempo.

Come pagare a rate con la carta di credito?

Ci sono due tipi di carte di credito, quelle classiche e quelle a rate.

La carta di credito classica, detta anche a saldo, è la più comune delle carte elettroniche.

I beni e servizi comprati nell’arco di un mese vengono accorpati in un’unica cifra, che sarà sottratta dal conto corrente bancario del cliente entro i primi quindici giorni del mese successivo agli acquisti.

La carta di credito a rate, invece, permette di pagare in maniera dilazionata.

L’addebito non avviene per il totale della somma spesa nel mese precedente, ma viene pagato in rate, stabilite precedentemente insieme alla banca.

A differenza della carta di credito a saldo, qui viene fatto un vero e proprio prestito al cliente, affidandogli sulla carta un determinato ammontare di denaro che potrà essere speso e restituito rateizzato nel tempo

Come rateizzare la carta di credito

Rateizzare la carta di credito e automatizzare i pagamenti è più semplice di quanto tu possa credere, basta utilizzare i servizi Payfee.

Si tratta un nuovo sistema per la gestione dei pagamenti che si serve di un Pos virtuale che permette di impostare formule di pagamento frazionate in maniera semplice ed intuitiva.

I clienti avvertono meno la spesa e l’accredito avviene in maniera diretta dalla carta di credito al conto dell’azienda. Rateizzare la carta di credito in maniera automatica consente un risparmio di risorse e di tempo anche dal punto di vista burocratico.

A chi sono indirizzati i servizi Payfee? A tutte le aziende che vendono servizi che si protraggono nel tempo e che generalmente non vengono acquistate al primo impulso.

Quindi, se ti chiedevi come rateizzare la carta di credito e consentire ai tuoi clienti di effettuare pagamenti a rate, adesso hai la risposta: Payfee ti consente questo e molto altro e grazie al pannello di controllo potrai monitorare le transazioni in totale tranquillità.

Per maggiori informazione puoi scriverci qui: assistenza Payfee.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.