Blog
Ott 25

Come pagare a rate su Amazon

Pagare a rate su Amazon: è possibile?

Ti chiedi se sia possibile pagare a rate su Amazon? Già da qualche anno Amazon ha inaugurato il servizio Amazon Pay Monthly: una valida opzione per pagare con rate mensili articoli di fascia alta. La forma di pagamento rateizzato di Amazon però è stata limitata al Regno Unito, e non è chiaro se verrà allargata al territorio italiano o meno.

Attenzione: anche nel mercato anglossassone, la formula Amazon Pay Monthly non è disponibile per tutti gli articoli, ma esclusivamente per prodotti dalle 400 sterline (circa 550 euro) a salire. Sicuramente pagare a rate su Amazon agevola molto chi voglia acquistare determinati prodotti ma voglia dilazionare la spesa. Oltre il fatto che questa possibilità resti ancora limitata al mercato UK, ci sono anche altri importanti fattori da considerare per una valutazione globale del servizio Amazon:

  • Il pagamento può essere frazionato in un massimo di 48 mensilità.
  • Il tasso di interesse di Amazon è abbastanza elevato se si considera che supera il 16%.

Pagare a rate su e-commerce in sicurezza

Nel mercato italiano comunque, molti e-commerce stanno cercando di introdurre quest’agevolazione tra i metodi di pagamento, comprendendo il grande potenziale che l’acquisto a rate può portare al business. Spesso i clienti non possono sostenere una spesa d’acquisto troppo elevata, oppure semplicemente si convincono a fare a meno di un determinato articolo, anche se desiderato, nel caso in cui la cifra richiesta sia troppo alta.

Dare ai propri clienti la possibilità di dilazionare il costo del prodotto desiderato può dare ai clienti la spinta decisiva per direzionare il mouse sul carrello e finalizzare l’acquisto.

Ma come impostare un e-commerce affinché permetta di pagare a rate? Bisogna sicuramente rivolgersi a sviluppatori e professionisti competenti. Ad oggi Payfee sembra la migliore opzione per pagare a rate su web.

Abilitando un Pos virtuale, Payfee autorizza l’attività a ricevere pagamenti rateali in quote di abbonamento. Payfee automatizza totalmente i pagamenti prelevando l’importo mensile dovuto direttamente dalla carta del cliente. Più comodo per il business, e più conveniente per i clienti.

Se sei interessato a Payfee puoi chiedere informazioni qui: contatta Payfee.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.